Ritorna alle Analisi

Delusione dai PMI

L’indice PMI composito di luglio ha mostrato una contrazione economica in Europa non indifferente, passando al 48,9, dal 49,9 di giugno e marcando la contrazione maggiore da novembre.

L’indice PMI composito di luglio ha mostrato una contrazione economica in Europa non indifferente, passando al 48,9, dal 49,9 di giugno e marcando la contrazione maggiore da novembre. Gli occhi restano comunque puntati sulle prossime dichiarazioni della Presidente della BCE Christine Lagarde in merito all’andamento della politica monetaria. Gli investitori prevedono infatti che la Francoforte aumenterà i tassi d’interesse di un quarto di punto percentuale.

Negli USA l’indice PMI composito di luglio è uscito sotto le attese, 52 vs 53.2 precedente. Occhi puntati sul grande evento di questa settimana che sarà il vertice di due giorni della FED, che inizia oggi e si concluderà domani con la decisione sul tasso d’interesse alla quale seguirà la conferenza stampa di Powell.

Il Regno Unito segue la scia dell’Europa, con il PMI composito al di sotto delle attese del mercato (50.7 vs 52.4).  Il settore manifatturiero registra il dato di 45.0 vs 46.1 atteso, mentre relativamente ai servizi il dato si ferma a 51.5 vs 53 atteso.

 

Calendario Economico

10:00 – Indice IFO sulla fiducia delle aziende e dei consumatori tedeschi(Lug)

16:00 – Rapporto sulla fiducia dei consumatori americano (Lug)

 

EURUSD: 1.1070

EURGBP: 0.8610

Ready to talk FX?

Get in touch with one of our friendly and knowledgeable experts to see how FX strategy can drive commercial impact in your business.

Contattaci

Altri
Analisi di mercato

Find out how we have helped our clients meet their hedging requirements.

Per saperne di più sulle nostre soluzioni Forex intelligenti
Contattaci