Return to Insights

Sarà la volta buona

Francoforte sta già facendo dietrofront? Sebbene notizie ufficiali non siano ancora trapelate, i traders si sono posizionati per un primo taglio a giugno. Giovedì Madame Lagarde è attesa dai mercati, dato che la BCE si riunirà per la sua riunione di politica monetaria.

L’Europa chiude la settimana registrando un tasso d’inflazione più basso del mese precedente, ma più alta delle attese che la davano al 2.6%. Ritorna, per la prima volta dal 2020 il numero 2, ovvero il target della BCE, la quale ha più volte affermato come, per poter iniziare a pensare a qualche taglio dei tassi, bisognerebbe osservare una crescita più o meno del 2%. Francoforte sta già facendo dietrofront? Sebbene notizie ufficiali non siano ancora trapelate, i traders si sono posizionati per un primo taglio a giugno. Giovedì Madame Lagarde è attesa dai mercati, dato che la BCE si riunirà per la sua riunione di politica monetaria.

L’attività imprenditoriale nel settore manifatturiero statunitense si è contratta ad un ritmo accelerato a febbraio, con l’ISM Manufacturing PMI che è sceso a 47.8 da 49.1 di gennaio. Questa lettura ha mancato di gran lunga le aspettative del mercato, che si aspettavano un valore di 49.5. Altri dettagli del rapporto hanno mostrato che l’indice dell’occupazione è sceso a 45.9 da 47.1, l’indice dei nuovi ordini è sceso a 49.2 da 52.5 e l’indice dei prezzi pagati è sceso a 52.5 da 52.9. Nel frattempo, i membri della FED rilasceranno ulteriori commenti prima della

chiusura della settimana ma soprattutto Powell sarà di scena mercoledì e giovedì nelle usuali testimonianze davanti a Camera e Senato.

Sul fronte del Regno Unito, gli investitori cercano nuovi spunti su quando la BoE inizierà a ridurre i tassi d’interesse, con gli analisti che inizierà a ridurre i tassi di interesse ad agosto. La sterlina attirerebbe maggiori afflussi dall’estero se la BoE mantenesse un atteggiamento da falco per un periodo più lungo rispetto alle altre banche centrali. Attualmente, i responsabili della politica monetaria ritengono che i tagli dei tassi saranno discussi solo dopo aver ottenuto la certezza che l’inflazione scenderà al tasso desiderato del 2% e sono preoccupati per il ritmo di crescita dei salari e dell’inflazione dei servizi. Lo slancio dei suddetti indicatori di inflazione è superiore a quello necessario per riportare l’inflazione in modo sostenibile verso l’obiettivo del 2%. Nel frattempo, il PMI manifatturiero di febbraio è salito a 47.5, un valore massimo da dieci mesi, contro le aspettative e la lettura precedente di 47.1.

EURUSD: 1.0840

EURGBP: 0.8550

Ready to talk FX?

Get in touch with one of our friendly and knowledgeable experts to see how FX strategy can drive commercial impact in your business.

Contact us

Related
Commentary

Find out how we have helped our clients meet their hedging requirements.

Morning Update

Word of the week Wednesday, rebound in share price for Tesla, forecasts for the price of oil slashed by Russian Ministry of Economic Development, and what's happening today.

UK Announces Fresh Military Aid Package for Ukraine

Travel Tuesday, fresh military funding aid announced for Ukraine, FTSE 100 markets close at record highs, strikes in May will cause disruption for UK airports.

US House Approves Additional Aid for Ukraine

Macro Monday, military aid package for Ukraine approved by US House, lowest level of trade for oil prices, and what's happening today.

Israel Hits Iran’s Isfahan Province

Friday feeling, Israeli missile strike on Iran, today's speech from the PM on sicknote culture, and lower-than-expected UK retail sales for March.

Jeremy Hunt Going for More Tax Cut Headlines

Thought for Thursday, Jeremy Hunt speaks about further tax cuts in Washington, US House Speaker wants action for votes on US foreign aid bills, second year for Sudanese conflict, and what's happening today.

Headaches Remain for Threadneedle Street

Word of the week Wednesday, higher-than-expected UK inflation, worst day in nine months for FTSE 100, and latest data release for Chinese growth.

Tensions Continue to Rise in the Middle East

Travel Tuesday, continued geopolitical tensions in the Middle East, European Council look to unify Europe's capital markets, highest level of UK unemployment since last June, and new sanctions on aluminium cause prices to rise.

Iranian Attack on Israel

Macro Monday, Iranian attack dominates weekend headlines, report on UK manufacturing, and what's happening today.

Find out more about our foreign exchange solutions
Contact us