Ritorna alle Analisi

La FED mantiene la rotta

Le vendite al dettaglio italiane nel mese di dicembre hanno registrato un valore inferiore alle aspettative, marcando -0.1% vs 0.2% atteso...

Le vendite al dettaglio italiane nel mese di dicembre hanno registrato un valore inferiore alle aspettative, marcando -0.1% vs 0.2% atteso. In seguito alle proteste del settore agricolo in vista delle elezioni europee, il Commissario UE per il clima Wopke Hoekstra ha dichiarato che Bruxelles cercherà di costruire un rapporto di fiducia attraverso il dialogo, anche con gli agricoltori, prima di decidere il prossimo obiettivo di riduzione delle emissioni. Ricordiamo che La Commissione Europea ha raccomandato di fissare un obiettivo di riduzione delle emissioni nette di gas serra del 90% entro il 2040 per contenere il cambiamento climatico.: l’agricoltura contribuisce per oltre il 10% alle emissioni totali di gas serra del Continente Blu.

Sul fronte economico, gli operatori cercano conferme nella perdita di forza del Biglietto Verde dopo che Neill Kashkari, membro della Federal Reserve di Minneapolis, ha dichiarato che tre tagli dei tassi sono appropriati per quest’anno. Dichiarazione positiva anche per il membro della FED Adriana Kugler che ha dichiarato ieri pomeriggio di essere soddisfatta dei grandi progressi compiuti in materia di inflazione e ha aggiunto di essere ottimista sul fatto che tali

progressi continueranno. Dal punto di vista dei dati la bilancia commerciale di beni e servizi di dicembre è passata da 61.9 miliardi a 62.2 miliardi di dollari e l’indicatore FedWatch del CME Group guarda ora alla riunione del 20 marzo: le aspettative per una pausa sono del 78.5%, mentre il 21.5% per un taglio dei tassi.

La sterlina mantiene la sua forza, in quanto l’attrattiva degli asset percepiti come rischiosi è migliorata in modo significativo. Dopo il capo economista della BoE Pill anche il Vicegovernatore della BoE Sarah Breeden ha sottolineato quanto a lungo i tassi di interesse dovrebbero rimanere limitati. I recenti commenti dei responsabili politici della BoE mostrano che la banca centrale potrebbe iniziare a ridurre i tassi di interesse prima. I settori dell’edilizia e dei servizi sono rimbalzati grazie alle prospettive di riduzione dei tassi da parte della BoE, in un contesto di allentamento delle pressioni sui prezzi: ciò ha migliorato la fiducia delle imprese nelle prospettive economiche.

Calendario Economico

14:30 – Richieste iniziali sussidi disoccupazione USA

EURUSD: 1.0770

EURGBP: 0.8530

Ready to talk FX?

Get in touch with one of our friendly and knowledgeable experts to see how FX strategy can drive commercial impact in your business.

Contattaci

Altri
Analisi di mercato

Find out how we have helped our clients meet their hedging requirements.

L’euro mantiene l’argine, per ora

Nonostante il dato sul PMI manifatturiero dell’Eurozona sia salito a 47.4, superando le stime e la lettura precedente, rimane ancora di sotto della soglia di 50, in territorio quindi di contrazione...

Oltremanica l’inflazione è calda

La sterlina britannica punta i minimi da due mesi a questa parte, dopo che il dato dell’inflazione sorprende…

Da Giugno si comincia

In UE, in assenza di notizie rilevanti o in controtendenza, il policymaker Kazaks afferma come il taglio dei tassi a giugno da parte della BCE sia altamente probabile...

Volano oro e rame

In una settimana con un inizio soft a livello di calendario economico, le attenzioni virano verso le questioni geopolitiche...

Acqua fresca sul fuoco dell’inflazione USA

Eurostat ha pubblicato la seconda stima dei dati preliminari del PIL del Q1: la crescita trimestrale e annualizzata è stata in linea con il consenso...

Powell resta di stucco

L’inflazione nelle terre tedesche e spagnole continua ad essere in linea con le aspettative, segnando una crescita, rispettivamente, del 2.2% e dello 0.7%...

Biglietto Verde al bivio

Settimana di attesa per la valuta comune del Continente Blu: oltre all’indice ZEW in uscita oggi, gli occhi saranno puntati sul PIL, sulla disoccupazione e sulla produzione industriale, in uscita domani, e sull’indice dei prezzi al consumo che saranno pubblicati venerdì...

Le politiche monetarie divergono

I responsabili della BCE sono divisi sull'estensione del ciclo di tagli dei tassi dopo la riunione di giugno...

Per saperne di più sulle nostre soluzioni Forex intelligenti
Contattaci