Ritorna alle Analisi

Focus sull’occupazione USA

In USA il numero di posti di lavoro vacanti nell'ultimo giorno lavorativo di febbraio si è attestato a 8,75 milioni...

In USA il numero di posti di lavoro vacanti nell’ultimo giorno lavorativo di febbraio si è attestato a 8,75 milioni, come riportato ieri dal Bureau of Labor Statistics nel report JOLTs. Questa lettura ha fatto seguito agli 8,74 milioni di aperture di gennaio ed è risultata leggermente superiore alle aspettative del mercato. La pubblicazione dei dati sul mercato del lavoro è significativa per la riflessione sul taglio dei tassi di interesse: la FED infatti potrebbe essere in ritardo rispetto alle banche centrali europee nell’iniziare a tagliare i tassi. Occhi puntanti oggi sui dati degli ADP, oltre che dei PMI.

La Sterlina britannica si mantiene vicino al minimo di sei settimane rispetto al Biglietto Verde, sostenuta dall’aumento del PMI manifatturiero. Tuttavia, il sentimento del mercato rimane debole, con prospettive negative per il Cable a causa del ritardo nel taglio dei tassi da parte della Federal Reserve, grazie a dati economici robusti negli Stati Uniti. L’indice dei prezzi al consumo nel Regno Unito rallenta, dando spazio alla possibilità di riduzioni dei tassi di interesse da parte della BoE. I trader osservano da vicino l’andamento degli eventi economici globali, inclusi i dati sull’occupazione statunitense.

Calendario Economico

11:00 – CPI UE

15:45 – PMI USA

16:00 – ISM USA

EURUSD: 1.0760

EURGBP: 0.8560

Altri
Analisi di mercato

Find out how we have helped our clients meet their hedging requirements.

Vuoi parlarci delle tue esigenze di gestione Forex?

Contattaci oggi stesso per sapere come una strategia Forex personalizzata può aiutarti a ottimizzare il risultato operativo.

Contattaci