Return to Insights

BCE, aumento o pausa per settembre

La BCE, come previsto, alza i tassi di 25 punti base.

La Lagarde ha dichiarato di mantenere un atteggiamento di apertura nei confronti di settembre e dei prossimi mesi e ha ribadito che si continuerà a fissare tassi d’interesse restrittivi per raggiungere un obiettivo di medio termine del 2%, assicurando un tempestivo ritorno dell’inflazione al target. Se la trasmissione della politica monetaria, alla luce dei prossimi dati, sarà considerata ottimale, l’Eurotower potrà optare per una pausa. La numero uno di Francoforte è sicura che i tassi non verranno tagliati. In ogni caso, poiché gli economisti prevedono un calo significativo dell’inflazione e una recessione nella seconda metà dell’anno, riducono le possibilità di un rialzo dei tassi a settembre.

L’Ufficio delle Statistiche Nazionali inglesi ha dichiarato che il 67% delle imprese sono preoccupate per le prospettive di breve termine. Tale rilevazione risulta essere la più bassa da febbraio 2022, mese nel quale la Russia ha invaso l’Ucraina. La maggiore fonte di stress è data dal calo della domanda di beni e servizi. Ulteriore dato interessante, che riflette anche quelle che sono le dinamiche post-Brexit, è quello sulla carenza di lavoratori: una società su otto ha infatti dichiarato che è difficile reperire forza lavoro. Il 38% di queste dichiara che i propri dipendenti sono costretti a fare gli straordinari.

Negli Stati Uniti l’economia cresce più rapidamente delle previsioni nel secondo trimestre, grazie al mercato del lavoro e alla spesa dei consumatori, che rimangono forti e tengono a bada lo spettro della recessione. Il PIL statunitense è cresciuto al 2,4% vs il 2% dello scorso trimestre, battendo anche le stime dell’1.8%. Forte anche il mercato del lavoro dove le richieste di sussidi di disoccupazione sono diminuite di circa 7 mila unità rispetto alle 228 mila della scorsa settimana. La NAR ha dichiarato che l’indice Pending Home Sales, basato sui contratti firmati che si trasformano in vendite dopo uno o due mesi, è aumentato dello 0,3% a 76,8 nel mese di giugno.

Calendario Economico

10.00 – CPI Germania

10.00 – PIL Germania

14.30 – Spese Personali USA

16.00 – Sentiment Università Michigan USA

EURUSD: 1.0950

EURGBP: 0.8550

Download
article

If you would like a PDF of this commentary, please contact us and we'll be in touch.

Contact us

Related
Commentary

Find out how we have helped our clients meet their hedging requirements.

Monday Rundown

Macro Monday, expectations set on future tax cuts, unwelcome opposition for Labour after Galloways Rochdale by-election win, ceasefire talks stalled, Russians intercept German air force video conference, talk of issues and downgrades of US regional banks, and looking ahead to this weeks data calendar.

WTFX: Issue 10

In this month’s WTFX we look at the Space Renaissance and the extent to which the UK is making inroads into outer space...

Morning Round-Up

Friday Feeling, Labour majority overturned by Workers Party of Britain in Rochdale by-election, PCE index for the US comes in line with expectations, prices rose by more than expected in the Nationwide House Price Index, and growing GDP for Canada.

EC Considers Using Funds from Frozen Russian Assets to Arm Ukraine

Thought for Thursday, president of EC proposes the use of funding from frozen Russian assets to arm Ukraine, disquiet between Poland and Ukraine as Polish prime minister considers closing borders, and this afternoons US data release.

G20 and Michigan Primary in Focus

Word of the week Wednesday, G20 reconvene in Sao Paulo, Democrat and Republican primary elections in Michigan last night, and preparations for the Gaganyaan space mission sees four Air Force pilots shortlisted.

Hungarian National Assembly Approves Sweden’s Nato Bid

Travel Tuesday, motion supported by Hungarian parliament to allow Sweden to join Nato, Trump's legal bill continues to grow interest with US monetary conditions at their tightest level in 22 years, and today's data.

Red Sea Disruption

Macro Monday, report from the BCC on the impact on British businesses from Red Sea disruption, Ukraine president announces number of deaths since the Russian full-scale invasion, and data releases today.

Two Years Later

Friday feeling, what's happened in the last two years of the Russia-Ukraine conflict, and more hawkish views from the Fed.

Find out more about our foreign exchange solutions
Contact us