Return to Insights

Volo radente

La Lagarde si aspetta che una ripresa della domanda, se accomodata dal pieno utilizzo della manodopera accumulata, possa portare a un aumento della crescita della produttività...

La presidente della BCE Lagarde ha dichiarato alla conferenza BCE and Its Watchers XXIV a Francoforte che ci sono ragioni per credere che il percorso disinflazionistico proseguirà. La Lagarde si aspetta che una ripresa della domanda, se accomodata dal pieno utilizzo della manodopera accumulata, possa portare a un aumento della crescita della produttività. La presidente ha fatto anche una riflessione sui salari, sottolineando che la crescita media dei salari nel 2024 per tutti i contratti salariali in essere è scesa dal 4.4% al momento della riunione del Consiglio direttivo di gennaio al 4.2% al momento della riunione di marzo.

Un Powell quasi sereno, durante la conferenza stampa del FOMC, nella quale ha confermato l’attuale livello dei tassi nella banda 5.25%-5.50% e ha commentato le proiezioni del dot plot, invariate per il 2024 con 3 potenziali tagli, stesso numero che ora si prevede nel 2025 (uno in

meno rispetto a dicembre). L’approccio sarà ovviamente incentrato sui dati e il primo taglio avverrà “at some point this year”. Torna in auge giugno come prima data per il primo taglio, mentre i mercati si spingono oltre iniziando a prezzare a dicembre il quarto taglio. Sembra anche che questa volta non si voglia andare troppo oltre, in attesa dei dati sul PCE della prossima settimana.

La debolezza dell’inflazione britannica rafforza le aspettative del mercato che la BoE inizi a ridurre i tassi di interesse ad agosto. L’inflazione complessiva annuale è scesa significativamente al 3.4% rispetto alle aspettative del 3.6% e alla lettura precedente del 4&. Il CPI mensile è cresciuto dello 0.6%, in ripresa rispetto all’analogo calo registrato a gennaio. Occhi puntati quindi BoE oggi, per saperne di più sulla politica monetaria.

Calendario Economico

10:00 – Indice PMI EU

10:30 – Indice PMI UK

13:00 Decisione sul tasso di interesse UK

13.30 Richieste iniziali sussidi disoccupazione USA

14.45 – Indice PMI USA

14.45 Vendita Case esistenti USA

EURUSD: 1.0910

EURGBP:  0.8540

Ready to talk FX?

Get in touch with one of our friendly and knowledgeable experts to see how FX strategy can drive commercial impact in your business.

Contáctanos

Related
Comentarios

Find out how we have helped our clients meet their hedging requirements.

Los rendimientos del Tesoro de EEUU aumentan tras una venta récord

La moneda común se mantiene estable frente al USD, después de que los sólidos datos de Estados Unidos impulsaran al USD, que se recuperó de las pérdidas del martes...

Atentos a las declaraciones de Lagarde

La semana pasada, el par EUR USD logró recuperar un mal comienzo de semana, hasta alcanzar niveles mínimos de cinco meses...

¿Se descarta otra caída del par EUR USD en las próximas sesiones?

Las previsiones de recortes de tipos siguen protagonizando el debate de los inversores. Se estima ahora, según las declaraciones de Simkus, que el BCE reducirá sus tipos de interés tres veces en lo que queda de año...

El par EUR USD se recupera tras seis sesiones consecutivas de pérdidas

Hoy, durante todo el día, tendremos reunión del Eurogrupo, y contaremos con declaraciones de Luis de Guindos y Schnabel...

Powell sostiene que “la política restrictiva necesita más tiempo para funcionar”

Hoy contaremos con datos de IPC en la zona euro. Además, tendremos que estar atentos a las palabras de algunos miembros del BCE...

Las tensiones en Oriente Medio dan impulso al USD

Hoy contaremos con el Índice ZEW de sentimiento económico, tanto en Alemania como en la zona euro...

Qué esperar después de una semana con algunas sorpresas

Durante la semana pasada vimos una pérdida de terreno significativa frente al dólar americano...

Consecuencias de la decisión de tipos del BCE

La jornada de ayer estuvo protagonizada por la decisión de tipos del BCE. No hubo sorpresas en la reunión de la institución central...

Encuentra más información con relación inteligentes en divisas
Contáctanos