Return to Insights

Un weekend da bollino rosso

Le prospettive a breve termine dell'euro sono incerte in vista in attesa degli esiti delle varie situazioni politiche...

Le prospettive a breve termine dell’euro sono incerte in vista in attesa degli esiti delle varie situazioni politiche di Bruxelles e Parigi e delle crescenti speculazioni sul fatto che la BCE effettuerà una serie di tagli ai tassi. Sul fronte della politica monetaria, i responsabili delle politiche della BCE si sono astenuti dall’impegnarsi in un percorso predefinito dei tassi d’interesse, dopo che l’Eurotower ha avviato il ciclo di riduzione dei tassi nella riunione di inizio giugno in seguito alle preoccupazioni sull’inflazione salariale. Tuttavia, l’aumento dei tassi di interesse pesa sulla domanda complessiva, con un impatto sulle attività del settore manifatturiero e dei servizi. Nel frattempo, l’Italia si astiene nella votazione per la riconferma della Von Der Leyen alla Commissione UE e vota contro le nomine di Costa come Presidente del Consiglio UE e Kallas come Alto Rappresentante per gli Affari Esteri, mentre domenica urne aperte per il primo turno delle Politiche in Francia, con i sondaggi che marcano un vantaggio di più di 10 punti per la Le Pen.

Negli States, nonostante i vari dati macro usciti nella giornata di ieri  (PIL poco sopra le stime all’1.4%, indice PCE core al 3.7% vs 3.6% atteso), ha tenuto banco il primo confronto tra Biden e Trump, che si è svolto nella notte. Nonostante Biden si sia considerato soddisfatto e positivo al termine dell’evento, sono di parere opposto molti dem, che temono che la figura di Joe possa non essere quella giusta per mantenere la Casa Bianca per i prossimi quattro anni. Saranno giornate calde le prossime e quelle che mancano alla definizione di chi effettivamente sarà il candidato dem alla Presidenza: che qualcuno non si sia alzato dalla panchina e si stia scaldando?

Il PIL del Regno Unito cresce dello 0.7% su base trimestrale, in lieve aumento rispetto alle attese dello 0.6%; stessa dinamica per le spese personali, +0.4% vs +0.2% atteso. Nel frattempo, corsa ad accaparrarsi l’ultimo voto nel weekend, con le Elezioni Generali che si svolgeranno il 4 luglio: chissà se il voto verrà influenzato dall’esito dell’ottavo di finale tra Inghilterra e Slovacchia, dopo le recenti critiche ai Leoni Rossi e al ct Southgate.

Calendario Economico

11:00 – CPI Italia

12:00 – Consiglio UE

14:30 – Ricavi e Spese Personali USA

14:30 –Indice PCE USA

15:45 – Chicago PMI USA

16:00 – Sentiment Università Michigan USA

EURUSD: 1.0690

EURGBP: 0.8450

Related
Comentarios

Find out how we have helped our clients meet their hedging requirements.

¿Preparado para hablar de cambio de divisas?

Contacte con nosotros ya mismo si desea conocer cómo la estrategia de operaciones cambiarias puede tener un gran impacto comercial en su negocio.

Contáctanos