Return to Insights

Torna I’euforia

Christine Lagarde, Presidente della BCE, ha dichiarato che la zona euro avanza nel percorso disinflazionistico...

Christine Lagarde, Presidente della BCE, ha dichiarato che la zona euro avanza nel percorso disinflazionistico, ma persistono incertezze riguardo alla crescita economica futura. Durante il Forum annuale della BCE a Sintra, ha sottolineato che la lenta ripresa economica iniziata nel primo trimestre è ancora in corso, ma è gravata da grandi interrogativi sul futuro. Queste osservazioni evidenziano le sfide che l’Eurozona deve affrontare nel contesto economico attuale.

Il Biglietto Verde si trova in una situazione di stasi: il mercato obbligazionario si interroga sui piani di spesa dell’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump, dopo che una sentenza della Corte Suprema su una questione legale ha rimesso l’ex Presidente in pista per la Casa Bianca a novembre. Il presidente della FED Jerome Powell ha lanciato un duro monito durante il simposio della Banca Centrale Europea: il deficit degli Stati Uniti sta diventando insostenibile e deve essere affrontato. Il dato sul JOLTs, a sorpresa, è uscito in aumento: massima attenzione quindi ai numeri dell’ADP, in uscita oggi, e a quelli dei Non Farm Payrolls di venerdì, per capire se effettivamente il mercato del lavoro possa continuare a rappresentare quel rumore bianco che disturba Powell & Co. nella definizione del prossimo “atterraggio morbido”.

Nel Regno Unito, l’allentamento delle pressioni sui prezzi ha fatto sperare che la BoE inizi a ridurre i tassi di interesse a partire dalla riunione di agosto. Il British Retail Consortium ha mostrato lunedì che l’inflazione annuale dei prezzi dei negozi è cresciuta dello 0.2% a giugno, al ritmo più lento dall’ottobre 2021, decelerando significativamente rispetto alla lettura di maggio dello 0.6%. L’agenzia ha anche riferito che l’inflazione dei generi alimentari ha subito un rallentamento costante per 14 mesi, scendendo al 2.5% dal 3.2%, mentre i prezzi dei beni non alimentari sono scesi dell’1% su base annua.

Calendario Economico

10:00 – Indice PMI UE

10:30 – Indice PMI UK

14:15 – ADP USA

14:30 – Richieste iniziali sussidi disoccupazione USA

15:45 – Indice PMI USA

16:00 – Indice ISM USA

16:15 – Discorso Lagarde BCE

20:00 – Verbali FOMC USA

EURUSD: 1.0740

EURGBP: 0.8470

Related
Comentarios

Find out how we have helped our clients meet their hedging requirements.

¿Preparado para hablar de cambio de divisas?

Contacte con nosotros ya mismo si desea conocer cómo la estrategia de operaciones cambiarias puede tener un gran impacto comercial en su negocio.

Contáctanos