Return to Insights

L’UE fa la corte a Draghi

Nel Belpaese il tasso di disoccupazione di novembre si è attestato al 7.5% contro il precedente 7.7% e 7.9% atteso...

Nel Belpaese il tasso di disoccupazione di novembre si è attestato al 7.5% contro il precedente 7.7% e 7.9% atteso. Secondo quanto si apprende dal Financial Times, le dimissioni di Charles Michel, pronto a candidarsi alle prossime elezioni europee, potrebbero aprire le porte della presidenza del Consiglio Ue a Mario Draghi. Al momento Draghi non ha dato indicazioni di voler accettare il posto, né l’ex Premier italiano rappresenta l’unica opzione: il solo fatto che il suo nome sia in circolazione dimostra l’impegno di Bruxelles ad assegnare la poltrona di Michel a mani esperte.

Il Presidente della FED di Atlanta Raphael Bostic è rimasto ottimista sul fatto che l’inflazione continuerà a raffreddarsi quest’anno. Il governatore della FED, Michelle Bowman, si è spinta oltre, affermando che “se l’inflazione continuerà a scendere, sarà opportuno avviare il processo di riduzione del nostro tasso di riferimento”, segnalando quindi la possibilità di due tagli dei tassi nella seconda metà del 2024. Si attende quindi una correzione significativa delle aspettative sui tassi e che il Biglietto Verde si possa rafforzare di conseguenza in modo significativo.

Sul fronte Sterlina inglese, un ex membro del comitato di politica monetaria della Banca d’Inghilterra DeAnne Julius ha dichiarato che la banca centrale non sarà in grado di iniziare a tagliare i tassi di interesse nel 2024. Ha aggiunto che l’escalation delle tensioni in Medio Oriente potrebbe contribuire a un nuovo ciclo di aumenti dei prezzi dell’energia, con conseguente nuovo shock inflazionistico. Attualmente i mercati si aspettano che la BoE inizi a tagliare i tassi d’interesse entro la riunione di maggio. L’inflazione dei prezzi al consumo nel Regno Unito è stata del 3.9% a novembre, la più alta nel gruppo dei Paesi del G7, anche se in calo rispetto al picco dell’11,1% del novembre 2022. Un sondaggio della scorsa settimana ha mostrato che l’economia britannica chiuderà il 2023 su basi più solide di quanto si pensasse in precedenza, ultimo segnale che il ciclo di inasprimento della BoE potrebbe non innescare una recessione. Nel corso della settimana è prevista la lettura del prodotto interno lordo, che potrebbe fornire ulteriori indizi sulla solidità dell’economia e sull’entità dell’allentamento della politica monetaria nel corso dell’anno.

Calendario Economico

10:00 – Vendite al dettaglio Italia

16:30 – Scorte di petrolio greggio USA

EURUSD: 1.0930

EURGBP: 0.8600

Download
article

If you would like a PDF of this commentary, please contact us and we'll be in touch.

Contact us

Related
Commentary

Find out how we have helped our clients meet their hedging requirements.

Commons Chaos

Thought for Thursday, House of Commons ceasefire vote decision, minutes released from Federal Reserve monetary policy meeting, geo-political update in Russia and Gaza, and looking at today's data.

Public Sector Net Borrowing Figures Released Ahead of Spring Budget

Word of the week Wednesday, data indicates public sector net borrowing in surplus, this afternoons House of Commons vote for a ceasefire in Gaza, and release of FOMC policy me.eting minutes

Morning Update

Travel Tuesday, changes for China's property market, attacks on Red Sea Vessels cause further shipping disruption, EU defensive naval operation launched, and US propose a UN Security Council Resolution in the Middle East.

Just Another Macro Monday

Macro Monday, update on Israel-Gaza conflict, town in Ukraine in full control of Russian forces, and pressure for creation of more public-private partnerships in the UK from insurers.

Bye-Election

Friday Feeling, Labour take comfort in by-election results, potential for income tax cut plans to be dropped, president of European Commission speaks on European Union defence production.

UK in Technical Recession

Thought for Thursday, data released this morning shows UK in technical recession, Sunak's pledge for economic growth takes a blow, increasing number of MPs not looking for re-election for the Conservative party, and Labour party lead drops seven percentage points.

US and UK Inflation in Focus

Word of the week Wednesday, hotter than expected US inflation, inflation data in the UK comes in double than BoE's target, US Senate agrees foreign aid package, and today's data.

US Real Estate and UK Labour Market in Focus 

Travel Tuesday, plight of US commercial real estate owners according to Bloomberg, data shows increase in UK wage growth, easing UK unemployment, and talks to revive negotiations in the Middle East.

Find out more about our foreign exchange solutions
Contact us