Return to Insights

La colomba torna nella voliera

In Germania gli ordinativi industriali sono cresciuti dello 0.2%, meglio delle attese ferme a -1%. Seppur anche loro meglio delle attese, rimangono sotto la soglia di 50 punti indice i PMI.

Segnali di recessione arrivano anche dal settore servizi dell’Eurozona, che si posiziona sempre sotto quota 50. Unica nota positiva arriva dall’indice di confidenza degli investitori, che risulta essere meno negativo del previsto (-18.6 vs -22.2 atteso).

Giornata poco movimentata l’ultima trascorsa negli Stati Uniti. A farla da padrone saranno le dichiarazioni di membri della FED dopo la riunione della scorsa settimana. Il Presidente della FED di Minneapolis Kashkari ritiene che la strada sia ancora lunga e vede l’inflazione potenzialmente in rialzo. Powell sarà di scena domani e dopodomani: gli interventi verranno monitorati attentamente per capire se il tono dovish tenuto in occasione del meeting della scorsa settimana non sia stato enfatizzato dai mercati, attualmente in hangover dopo la sbornia dei giorni scorsi.

 

Dopo i ripetuti scioperi sindacali indetti negli ultimi mesi nel Regno Unito, che hanno principalmente interessato trasporti ferroviari e sanitari, i legislatori hanno pensato di creare una nuova struttura di norme, che consentirebbe di scioperare pur garantendo un minimo di servizio. Secondo il Primo Ministro Sunak questo consentirebbe di preservare il Natale da possibili nuovi blocchi. Parlando sempre di Natale, secondo uno studio di Accenture che prende i dati YouGov, i sudditi di Carlo III stanno pensando di spendere meno per i regali: questa riduzione della propensione alla spesa è giustificata dai timori, sempre più insistenti, dell’aumento del costo della vita.

EURUSD: 1.0680

EURGBP: 0.8680

Download
article

If you would like a PDF of this commentary, please contact us and we'll be in touch.

Contact us

Related
Commentary

Find out how we have helped our clients meet their hedging requirements.

Hungarian National Assembly Approves Sweden’s Nato Bid

Travel Tuesday, motion supported by Hungarian parliament to allow Sweden to join Nato, Trump's legal bill continues to grow interest with US monetary conditions at their tightest level in 22 years, and today's data.

Red Sea Disruption

Macro Monday, report from the BCC on the impact on British businesses from Red Sea disruption, Ukraine president announces number of deaths since the Russian full-scale invasion, and data releases today.

Two Years Later

Friday feeling, what's happened in the last two years of the Russia-Ukraine conflict, and more hawkish views from the Fed.

Commons Chaos

Thought for Thursday, House of Commons ceasefire vote decision, minutes released from Federal Reserve monetary policy meeting, geo-political update in Russia and Gaza, and looking at today's data.

Public Sector Net Borrowing Figures Released Ahead of Spring Budget

Word of the week Wednesday, data indicates public sector net borrowing in surplus, this afternoons House of Commons vote for a ceasefire in Gaza, and release of FOMC policy me.eting minutes

Morning Update

Travel Tuesday, changes for China's property market, attacks on Red Sea Vessels cause further shipping disruption, EU defensive naval operation launched, and US propose a UN Security Council Resolution in the Middle East.

Just Another Macro Monday

Macro Monday, update on Israel-Gaza conflict, town in Ukraine in full control of Russian forces, and pressure for creation of more public-private partnerships in the UK from insurers.

Bye-Election

Friday Feeling, Labour take comfort in by-election results, potential for income tax cut plans to be dropped, president of European Commission speaks on European Union defence production.

Find out more about our foreign exchange solutions
Contact us