Case Study Overview

L’azienda importa cibo pagando in Franchi Svizzeri. Ha parecchi clienti in Inghilterra, tra cui importanti supermercati e compagnie aeree. Il suo obiettivo è quello di ottenere un vantaggio competitivo sul mercato dei cambi, specialmente dati i margini ridotti che ottiene servendo il business dei supermercati.

RISULTATO RISPETTO AL MERCATO
2 CENT MIGLIORE
DURATA
12-24 MESI
ANALISI

L’azienda riesce a prevedere i flussi su almeno la metà dei suoi acquisti in CHF, business dove ha i margini più alti. Sul restante 50% è invece in costante negoziazione con i supermercati – i suoi prezzi di vendita possono essere volatili a causa sia dei costi che dei movimenti del tasso di cambio. Altro punto di attenzione riguarda il nozionale complessivo coperto e il rischio di overhedge.

Coprendosi su 12 mesi con contratti forward, l’azienda, sebbene abbia protetto i suoi margini, ha registrato costantemente perdite su cambi a bilancio.

A causa dei punti forward a sfavore l’azienda fa inoltre fatica a offrire prezzi competitivi durante il corso dell’anno, soprattutto quando contratta con i supermercati.

 

PROPOSTA

Coprire un minimo del 50% dell’esposizione su 12-18 mesi con strutture che utilizzano il time value al fine di ottenere un tasso migliore dello spot e del forward.

Il cambiamento nella strategia ha creato una situazione in cui il cliente può utilizzare soluzioni di maggior durata evitando di essere penalizzato dai punti forward.

Se lo spot si muove in maniera significativa il cliente utilizza questi strumenti per coprire gli acquisti relativi al business ad alti margini – al contempo ha la possibilità di aggiornare i prezzi per i supermercati sfruttando un tasso di cambio più favorevole, utilizzando forward a scadenza minore e opzioni plain vanilla che garantiscono protezione ad un tasso vicino a quello di mercato, unita a margini di miglioramento.

RISULTATO

TARF e Knock out a lunga scadenza, uniti a forward e forward plus a scadenza più breve. L’esposizione netta è gestita attivamente attraverso l’utilizzo di spot e ordini di mercato. Questa strategia ha permesso di guadagnare circa 2 centesimi rispetto al tasso a pronti negli ultimi due anni.

Servizi offerti

TARFs

Knockouts

Forward Plus

COME POSSIAMO AIUTARTI

Parliamo la tua lingua. Se quello che diciamo ti risulta familiare, contattaci!

Get in touch

Subscribe

* indicates required

Subscribe

Sign up to get our insights directly to your inbox

Sign up